Ultimi post
Powered by Blogger.

Orfeo Negro, il mito di Orfeo ed Euridice in atmosfera carioca

Orfeo Negro, un film ital-franco-brasiliano che in Brasile segnò un' epoca.Fu girato da Marcel Camus nel 1959 e vinse la Palma d' Oro nello stesso anno.Basato sull'opera teatrale "Orfeo da Conceiçao" di Vinicius De Moraes, rappresenta la sintesi di tutte le grandi menti dell'epoca. Tom jobim con il suo brano "Felicidade"  che canta lo spirito del Carnevale e la filosofia di vita dei Brasiliani; Luiz Bonfà con il suo brano "Manha de Carnaval". Il film riprende il mito di Orfeo e Euridice, in chiave samba e ambientato nelle favelas brasiliane, una commistione fantastica con scenografie ricreate da Oscar Niemeyer. Il viaggio di Orfeo nell'aldilà avviene con la macumba e ogni scena richiama il mito greco nei suoi punti salienti. I Brasiliani rimasero colpiti da questo film,così strano ed "orientale" per i loro gusti.Orfeo Negro rappresentò un'innovazione proprio perchè fu uno dei primi film con protagonisti di colore. Ciò è dovuto a Vinicius che più volte si definì "o preto mais preto de todo o Brasil" (il nero più nero di tutto il Brasile). Orfeo Negro collaborò alla diffusione della musica brasiliana nel mondo,soprattutto della bossa nova e lo stesso carnevale fu visto in una chiave diversa,come esorcismo dei mali quotidiani.
Orfeo Negro ed Obama
Obama, il Presidente degli Stati Uniti, nellla sua biografia parla del film. La madre, una sera sfogliando il giornale, fu attratta dal film. Non ci mise nulla a prendere il figlio, allora sedicenne e a portarlo al cinema. Obama descrive minuziosamente l' entusiasmo della madre nel vedere la gioia del Carnevale, nel vedere la gioia di quelle persone di un colore diverso dal suo; nel vedere la gioia e la semplicità di vivere, diverso rispetto a quello di una ragazza del ceto medio del Kansas, alla quale la vita aveva proibito quel clima caldo,sensuale,esotico e differente.
Il DVD del film è acquistabile su: Amazon e laFeltrinelli.it
I due protagonisti: Euridice (Marpessa Dawn) ed Orfeo (Breno Mello)
 
Le due celebri canzoni del film:

A Felicidade:
 
 
A Felicidade      
La Felicità                                                                      
(A. C. Jobim/ V. de Moraes)                                           
 
Tristeza não tem fim                                                  
La tristezza non ha fine
Felicidade sim                                                           
La felicità si
A felicidade é como a gota                                        
La felicità è come una goccia
De orvalho numa pétala de flor                                  
Di rugiada su un petalo di fiore
Brilha tranquila                                                          
Brilla tranquilla
Depois de leve oscila                                                
Poi oscilla lievemente
E cai como uma lágrima de amor
E cade come una lacrima d'amor
A felicidade do pobre parece                                
La felicità del povero sembra
A grande ilusão do carnaval                                   
La grande illusione del carnevale
A gente trabalha o ano inteiro                                
La gente lavora un anno intero
Por um momento de sonho                                         
Per un momento di sogno
Pra fazer a fantasia                                                         
Per realizzare la fantasia
De rei ou de pirata ou jardineira                       
Del re, del pirata o del giardiniere
e tudo se acabar na quarta feira                                  
E tutto finisce il mercoledì
Tristeza não tem fim                                                    
La tristezza non ha fine
Felicidade sim                                                             
La felicità sì
A felicidade é como a pluma                                           
La felicità è come una piuma
Que o vento vai levando pelo ar                                  
Che il vento trasporta nell' aria
Voa tão leve                                                               
Vola tanto lievemente
Mas tem a vida breve                                                  
Ma ha una vita breve
Precisa que haja vento sem parar              
E' necessario che ci sia vento senza fine
A minha felicidade está sonhando                                     
La mia felicità sta sognando
Nos olhos da minha namorada                                     
Negli occhi della mia donna
É como esta noite                                                        
E' come questa notte
Passando, passando                                                    
Passando, passando
Em busca da madrugada                                             
Alla ricerca dell'alba
Falem baixo, por favor                                     
Parlate a bassa voce, per favore
Prá que ela acorde alegre como o dia       
Affinchè lei si svegli felice come il giorno
Oferecendo beijos de amor                                         
Offrendo baci d'amore
Tristeza não tem fim                                                     
La tristezza non ha fine
Felicidade sim                                                                  
La felicità sì
Manha de Carnaval:



Manha de Carnaval 
Mattino di Carnevale                                                                              
(L. Bonfà/A. Maria)                                                                                

Manhã, tão bonita manhã 
Mattina, che bella mattina                                        
de um dia feliz que chegou
di un giorno felice che è arrivato

o sol no ceu sorgiu
il sole è sorto nel cielo

e em cada cor brilhou
e brilla in ogni colore

voltou o sonho entao ao coraçao
è ritornato dunque il sogno al cuore

depois deste dia feliz
dopo questo giorno felice

nao sei se outro dia verà
non so se ce ne sarà un altro

e nossa manha tao bela afinal
e la nostra mattina tanto bella fino in fondo
manha de carnaval
mattina di carnevale

canta o meu coraçao
canta il mio cuore
Alegria voltou    
l'allegria ritornò
Tão feliz a manhã
tanto felice la mattina                                                    
Desde amor
da quando c'è l'amore

Item Reviewed: Orfeo Negro, il mito di Orfeo ed Euridice in atmosfera carioca Rating: 5 Reviewed By: Gianluigi D'Agostino