Ultimi post
Powered by Blogger.

Il principe dei poeti brasiliani: Mario Quintana

Solitamente la cultura letteraria brasiliana si associa a PauloCoelho. Nessuno mette in dubbio le grandi doti di Coelho ma è bene chiarire che, fermarsi a Coelho significa appena fermarsi alla punta dell'iceberg!Oggi vi parlerò di Mario Quintana.
Nasce il 30 luglio ad Alegrete, talento della poesia, già a 13 anni pubblica le sue produzioni nella rivista Hyloea. Una gloriosa carriera letteraria, piena di pubblicazioni fino ad essere insignito Principe dei Poeti Brasiliani. L'Hotel Majestic dove fu ospite dal 1968 al 1980 fu denominato :"Casa de Cultura Mario Quintana".a Porto Alegre è dedicato un quartiere all'autore. Con entusiamo, mi sono imbattuto in un libro di aforismi di Mario Quintana: "Per vivere con poesia". Che dire? A mio avviso libro fantastico, libro che è una chiave di lettura del quotidiano, libro adatto a chi, non solo legge ma applica ciò che incamera. Sono versi di velluto che scorrono rapidi dinanzi agli occhi. Sono risposte a mille interrogativi!traspare nel libro il vivere poeticamente dell'autore,il vedere la poesia nel quotidiano.Quintana dona i propri occhi al lettore e lo accompagna in un mondo autentico, gratta la crosta della realtà per avvicinarsi all'essenza delle cose.Non voglio aggiungere altro,non voglio rovinare la sorpresa al lettore.Concludo con dei passi presi dalla prefazione del libro scritta da Marcio Vassallo:"Quanto sarebbe bello, se un giorno Quintana potesse vedere una bella donna italiana - della provincia o della città - leggere uno dei suoi libri e un ragazzino - dai quattordici agli ottanta anni - usare le sue parole per dichiarare alla sua amata ciò che prova, ma non riesce a esprimere per paura, mancanza di chiarezza, eccesso di amore"


"Una pagina bianca è la verginità più indifesa che esista" M. Quintana

Il libro, facilmente reperibile in rete
Casa de Cultua Mario Quintana













Item Reviewed: Il principe dei poeti brasiliani: Mario Quintana Rating: 5 Reviewed By: Gianluigi D'Agostino